Taglio del nastro, ieri sera per il nuovo palco dell'area feste, donato alla città dall'azienda Acsm Agam. Il sindaco Luca Ornago e Annamaria Di Ruscio, vicepresidente di Acsm Agam, ieri sera, hanno inaugurato il nuovo palco fisso per l’area feste donato dalla multiutility. È stato il debutto ufficiale della struttura, posizionata nelle scorse settimane come annunciato nella conferenza stampa di marzo, debutto salutato dal concerto dei giovani gruppi villasantesi Happy Hours e Skydancers all’interno dell’evento Officine Samovar Vol.4.

“Siamo un’impresa fatta di territorio che sta sul territorio” ha detto Di Ruscio, sottolineando il valore del radicamento in Monza e Brianza per la storica multiutility. “Confido che la struttura sarà sfruttata tantissimo, per la musica, per i dibattiti, per la poesia, poiché proprio cultura e aggregazione” – ha sottolineato la vicepresidente di Acsm Agam – sono leve attraverso cui mettiamo in campo la nostra presenza, “anche per restituire la fiducia che ogni giorno cittadini e clienti riconoscono ai nostri servizi”.

L’Amministrazione sta cercando di riqualificare alcune aree cittadine, tanto che ha previsto un concorso di idee proprio per la sistemazione dell'area feste. Il sindaco Luca Ornago ha ringraziato il gruppo Acsm Agam, per lo “sforzo profuso a beneficio di tutti i villasantesi” che “sapremo valorizzare sino in fondo animando e popolando l’area feste con tante occasioni di aggregazione”. Un’iniziativa, ha rimarcato Ornago, piena di “energia”.