sport, Team 86

Una brutta prova

SERIE C SILVER MASCHILE

 

 

ITAL CONTROL METERS VILLASANTA 47

GROANE BASKET 61

 

 

 

VILLASANTA: Passoni L. ne, Moscatelli, Marchisio, Castiglioni 6, Mungiovì 5, Passoni M. 3, Gianella ne, Meroni 5, Ruzzon 9, Pagani 6, Mantelli 13, Favalessa ne, All. Cogliati

GROANE BASKET: Cesana 2, Borghi ne, Papatolo 7, Smaniotto 11, Bartesaghi 6, Moscatelli, Castelli 3, Lanzi 5, Varesano ne, Bergna 12, Sampietro 11, All. Bocciarelli

 

PROGRESSIONE: 10-17, 18-26, 34-45

 

VILLASANTA – Brutta prova tra le mura di casa! Ai ragazzi del Team 86 non capita quasi mai, ma questa volta il pubblico villasantese non ha potuto vedere in azione i soliti biancoblu. Abituati a giocare delle ottime partite in casa, in questa occasione i ragazzi di coach Cogliati mostrano la loro “brutta faccia”. Fin dal primo quarto la partita sembra a senso unico. Dopo il 6 a 4 a favore di Villasanta, gli avversari infilano un parziale di 0-9 che li porta poi a chiudere il primo quarto sul +7.

Il secondo quarto si gioca ad un punteggio bassissimo, nei primi 6 minuti di gioco entrambe le squadre riescono a mettere a segno solo due punti. I biancoblu chiudono il primo tempo a soli 18 punti ed anche Groane non sta segnando molto, ma quanto basta per essere in controllo sulla gara.

Al rientro dagli spogliatoi i biancoblu grazie a una tripla di Passoni riescono a riportarsi a meno 5, ma ancora una volta qualche distrazione in difesa e un paio di scelte offensive non andate a buon fine fanno sì che Groane torni subito sul +11.

I biancoblu non riescono mai a girare l’inerzia della partita e Groane ne approfitta allungando ulteriormente fino a +16.

Finisce sul 47 a 61, un’occasione sprecata per i ragazzi di casa che non sono mai stati totalmente in partita.

“Non sono contento della nostra prestazione di stasera” ha commentato coach Cogliati, “Ad inizio partita abbiamo sbagliato tiri aperti che ci hanno fatto perdere fiducia e da lì siamo andati fuori ritmo. La partita è sempre rimasta aperta, ma non abbiamo mai avuto la cattiveria di andarci a prendere la vittoria”.

Settimana prossima ultima partita prima della pausa natalizia, si gioca in casa di Social Osa.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*