SERIE B FEMMINILE

TEAM 86 BASKET VILLASANTA 36

VARESE 52

VILLASANTA: Bottari, Bonetti 10, Bassani 13, Berti, Bonomi, Rossi 5, El Mehdi, Reggiani 2, Casartelli 4, Dieng ne, Fossati ne, Pagani 2, All. Magni

VARESE: Mistò E. 7, Luisetti 3, Mistò F. 1, Biason, Bonfanti 14, Cassani 17, Premazzi 10, Colombo, Fumagalli, Sonzini A., Polato, Sonzini I., All. Ferri

PROGRESSIONE: 11-10, 16-22, 28-37

VILLASANTA – In cerca dell’impresa. Le ragazze del Team 86 guidate da Simona Magni, dopo la conclusione della collaborazione con Maurizio Mazzetto avvenuta in settimana, provano a strappare una vittoria alle capoliste ancora imbattute.

Il 7-0 iniziale per le padrone di casa fa ben sperare, ma un brutto infortunio al ginocchio per Federica Bottari manda in tilt per un attimo la concentrazione biancoblu, lasciando la possibilità alle avversarie di portarsi a -1. Nel secondo tempo le varesotte iniziano a mostrare il loro talento, mentre le villasantesi intraprendono una lotta con il ferro che proseguirà tutta la partita. Il primo tempo però si chiude con soli 6 punti di differenza.

Nel terzo quarto le ragazze di coach Magni cercano in tutti i modi di tenere la partita aperta, ma ci pensa Cassani, mettendo a segno 10 punti, ad allungare il vantaggio. Le biancoblu non vogliono proprio far scappare le avversarie, riescono a riportarsi di nuovo a -8, ma questa volta sono le triple di Bonfanti a mettere fine alla lotta.

“Soddisfazione a metà. Siamo partite con la carica giusta. Abbiamo messo in campo un buon lavoro in difesa, purtroppo però in attacco abbiamo commesso troppi errori sotto canestro” ha commentato Simona Magni, “L’infortunio di Bottari ci ha penalizzate sul risultato finale, la strada da percorrere però è quella giusta”

Settimana prossima si può dire inizierà un nuovo campionato per le ragazze del Team 86. Durante il girone di ritorno dovranno infatti mettere in campo tutta la loro determinazione per mostrare il proprio valore.

Newsletter

Ricevi settimanalmente le notizie del giornale lasciando la tua mail:

Sponsor locali