città

Misuriamoci il Coronavirus

Sono tempi eccezionali. Stiamo tutti vivendo una realtà che ha stravolto la nostra vita e le abitudini precedenti. Abbiamo necessità ed esigenze che dobbiamo risolvere in modo totalmente differente da quanto avremmo fatto nella nostra vita normale. Alcune di queste non riusciamo più addirittura a risolverle. Chi di noi ha famigliari lontani o non completamente autosufficienti, sta vivendo con dolore e difficoltà una realtà che non avrebbe mai pensato di dover incontrare. Tutto si rivela più complicato, dal fare la spesa a svolgere pratiche burocratiche o accedere a cure o esami clinici, che in molti casi dobbiamo scoprire essere non indispensabili, anche se ai nostri occhi continuano ad essere del tutto necessari. Abbiamo quindi pensato di chiedere ai nostri lettori di dirci come stanno vivendo questo periodo, sottoponendogli un questionario con alcune semplici domande.

Il questionario è ovviamente anonimo e nessun dato personale viene raccolto nel ricevere le risposte. A seguito della raccolta e della elaborazione delle risposte ricevute ne pubblicheremo il resoconto.

2 Comments

  1. Augusto Naj

    Leggo che la centralina misura inquinamento è guasta da anni: sorprendente, anche se usiamo i dati di Monza come riferimento, poco tranquillizzanti. Tenuto conto del ruolo delle polveri sottili PM 2.5 come possibili nuclei di condensazione di batteri e forse anche di virus, sarebbe il caso di ripristinarla aggiornandola tecnicamente. Sarebbe un notevole contributo a Villasanta “Smart city”. Sono stati installati già alcuni lampioni a LED, si può aggiungere un po’ di controllo meteo di un territorio da questo punto di vista disastrato, nonostante il Parco.

    • Redazione

      Le centraline di rilevazione della qualità dell’aria sono di responsabilità e gestione di A.R.P.A. (Agenzia Regionale Protezione Ambiente)
      vedi qui: https://www.arpalombardia.it/Pages/Aria/Qualita-aria.aspx?mappa=sf#/topPagina
      Alla nostra richiesta di conoscere se e quando la stazione di Villasanta verrà ripristinata è stato risposto (testuale):

      “Buongiorno,
      la stazione di Villasanta è stata dismessa nel 2010.
      La data di dismissione è visibile una volta selezionato l’inquinante di interesse sotto la finestra di selezione.
      Per informazioni sulla qualità dell’aria del Comune di Villasanta può riferirsi alle altre stazioni dell’Agglomerato di Milano oppure consultare le stime modellistiche disponibili utilizzando il form di download dati e selezionando in alto “Ricerca stime comunali”.
      Cordiali saluti,
      U.O Qualità dell’Aria”

      In merito poi alla sua proposta di ripristino, siamo pienamente d’accordo con lei, infatti nell’adempiere alla nostra funzione informativa da qualche tempo pubblichiamo giornalmente i dati della qualità dell’aria con l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza intorno ad un tema che riteniamo di estrema importanza.
      Cordialmente.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*