città

Passaggio al digitale

Dal 1 ottobre tutte le pratiche di edilizia privata sono passate al sistema digitale, dicendo addio a quello cartaceo e ai vecchi faldoni. Il procedimento è in corso dalla primavera e consiste nella digitalizzazione delle procedure dello sportello Sue (Sportello unico edilizia), così come è stato per il Suap (Sportello unico attività produttive). Il professionista che segue il cittadino avvierà la pratica e trasmetterà tutti i documenti attraverso il portale governativo impresainungiorno.gov.it.

Si tratta di uno strumento di grande efficacia, creato qualche anno fa da Camere di Commercio tramite Unioncamere e con il supporto tecnico di  Infocamere e Anci.

  • Garantisce una gestione più efficiente e chiara delle pratiche.
  • Consente di uniformare automaticamente la modulistica del Comune di Villasanta a quella approvata dalla normativa nazionale, facilitando i passaggi. E, in più, permette un’archiviazione a livello centrale dei fascicoli, totalmente tracciabili e accessibili per tutti gli enti preposti, mentre finora dovevano essere gestiti necessariamente dagli uffici comunali.
  • Unifica Suap e Sue facilitando gli utenti nelle situazioni che richiedono l’uso di entrambi gli sportelli. Un esempio su tutti: la richiesta di ampliamento della ditta.

Per qualunque richiesta di chiarimenti, comunque, i funzionari dello sportello continuano ad essere a disposizione dei cittadini in Municipio. “Sono molto soddisfatto di questo traguardo, raggiunto in così poco tempo: solo 6 mesi per avviare il sistema e renderlo operativo – ha dichiarato l’assessore all’Urbanistica Claudio Colombo – Ci permette di essere un Comune tecnologicamente all’avanguardia nel settore dell’Edilizia Privata, grazie a una gestione completamente digitale”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*