città

Sotto l’albero, la pista di atletica

Sarà pronta a Natale la nuova pista di atletica. Lunedì scorso sono iniziati i lavori per il restyling dell’impianto per atletica  del Centro Sportivo Massimo Castoldi. Il progetto prevede la sostituzione della pavimentazione del circuito e delle pertinenze, ma anche la dotazione di nuovi attrezzi sia fissi che mobili. L’intervento costa alle casse comunali 326mila euro, compresa la progettazione che è stata affidata a uno studio esterno specializzato. Il crono programma dà 60 giorni di tempo per la fine dei lavori, salvo impedimenti legati al meteo. La ditta appaltatrice è la Tagliapietra srl, azienda leader nella costruzione di impianti sportivi con sede a Udine.

L’impianto comunale è utilizzato prevalentemente dall’Athletic Club, storica associazione sportiva locale che conta quasi 300 iscritti in arrivo anche da altri Comuni. “Questo è solo l’ultimo, fondamentale tassello, di una riqualificazione articolata in atto da tempo sul centro sportivo Massimo Castoldi – ha dichiarato il sindaco Luca Ornago – Tra gli interventi effettuati negli ultimi mesi, la realizzazione di una nuova palazzina spogliatoi (il doppio rispetto al progetto originario) nell’area del campo di calcio in sintetico e la bonifica dell’area incolta adiacente. A breve, è in programma la realizzazione di nuovi servizi igienici per il pubblico in tribuna”. “Si concretizza un importante obiettivo – ha aggiunto Donatella Bassani, consigliere delegato allo Sport –  Da anni i nostri atleti chiedevano la riqualificazione della pista, vecchia e inadeguata.  Dopo un intervento di sistemazione temporanea finalmente arriva il completo rinnovo”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*