città

Giardini chiusi

Rimarrà chiusa da lunedì prossimo, 3 dicembre, fino a fine mese, l’area verde di villa Camperio. Lunedì infatti, la ditta incaricata inizierà i lavori presso i giardini per l’installazione di un parco giochi inclusivo, in sostituzione dei vecchi giochi per bambini datati 1999. Purtroppo il cantiere richiederà la chiusura totale al pubblico fino alla fine del mese. L’ipotesi di circoscrivere l’area lavori e di garantire la percorribilità dei sentieri è stata valutata, ma scartata per via dei costi. Gli uffici hanno ritenuto diseconomico e difficoltoso delimitare con recinzioni da cantiere non valicabili  l’area di intervento, l’area per il deposito dei materiali e l’accesso esclusivo ai mezzi del cantiere. Il progetto ha ottenuto l’ok del Pirellone all’interno di un bando ad hoc per i giochi inclusivi, piazzandosi al 22esimo posto su 83 progetti dello stesso genere e ottenendo un finanziamento di 25mila euro. L’investimento totale è di 45mila euro (20mila sono già stati reperiti dall’amministrazione comunale). Lo scopo del progetto è di riqualificare completamente l’area giochi, dalla  pavimentazione alle attrezzature in modo da consentire l’attività insieme e in sicurezza di bambini normodotati e bambini con disabilità (sei su otto sono adatti anche a bimbi disabili).  Inoltre sono stati selezionati per interessare fasce d’età differenti.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*