Atletica Villasanta, COSOV, cultura, istruzione, Robur et Virtus, sport, Team 86, Tennis Club Villasanta

Villasanta premia le eccellenze

Mattinata di premiazioni per i giovani villasantesi! Domenica l’Astrolabio si è riempito di giovani meritevoli e pieni di talento. L’amministrazione comunale ha consegnato borse di studio e premi agli alunni meritevoli e agli sportivi che hanno conseguito risultati eccellenti durante il 2018.

Una celebrazione delle eccellenze villasantesi giunta ormai al quinto anno e molto sentita dalla cittadinanza e dalle società sportive.

A consegnare i premi agli studenti meritevoli il sindaco Luca Ornago, l’assessore alla Pubblica Istruzione, Laura Varisco e la dirigente scolastica Elena Centemero. La dirigente, in carica da pochi mesi, ha ringraziato per l’accoglienza all’interno della comunità villasantese e ha sottolineato l’ottimo lavoro che si sta svolgendo nei plessi scolastici.

Si è passati poi alla consegna degli attestati e delle chiavette usb che hanno ottenuto una votazione di 10/10 con lode all’esame di terza media: Viola Jacovino , Chiara Pascarelli, Martina Pertici, Matteo Terruzzi e Nicole Varani. Ad aver conseguito 10/10 sono stati: Samuele Casiraghi, Luca Comin, Laura Crotolo, Mattia Cunegatti, Sara De Marco, Viola Iannuzzi, Annalisa Moiraghi, Tommazo Razzini e Arianna Resnati.

Infine, dei premi “speciali” per coloro che, nonostante non abbiano ottenuto il massimo della votazione, si sono distinti per impegno, partecipazione e comportamento: Pietro Cantoni, Lorenzo Leone, Lorenzo Mauri, Giorgia Pagliarello, Alberto Mascio.

Sono poi state consegnate le borse di studio riservate agli studenti della scuola superiore. I cinque studenti che hanno ottenuto le medie più alte sono stati: Alyssa Mayr(9.27), Arianna Monguzzi(9.18), Giulia Mainoni (9.10), Simone Confalonieri (9.00), Marina Nives Repetto (9.00). I vincitori per voto ottenuto all’esame di Maturità sono stati: Pietro Corti (100/100 – Liceo Scientifico Paolo Frisi), Camilla Pratesi (100/100 – Liceo Scienze Umane Carlo Porta), Benedetta Cazzaniga (97/100 – Liceo Scienze Umane Istituto Maddalena di Canossa), Susanna Malnati (95/100 – Istituto Professionale Fumagalli), Ferraro Matteo (94/100 – Istituto Servizi Enogastronomia Collegio Ballerini).

E’ stato poi il turno delle eccellenze sportive. Presenti alla celebrazione anche il presidente Tino Rossi e il vicepresidente Maurizio Locati del Tavolo dello sport – Comitato villasantese formato da tutte le società sportive del territorio.

L’amministrazione comunale ha deciso per questa occasione di non regalare targhe o medaglie, ma dei libri, facendo ricadere la scelta su titoli significativi a seconda delle discipline e degli atleti da premiare.

I premiati sono stati numerosi. Per il Team 86 Basket Villasanta: Laura Toffali (anno 2003), campionessa europea under 16 con Costamasnaga, e Matteo Favalessa (anno 1999), protagonista lo scorso anno durante i play off di Serie C Silver con il Team 86 e oggi nel roster del Basket Lecco in Serie B. La Cosov ha visto premiata tutta la squadra dei Giovanissimi 2003, campioni provinciali 2017/2018. Poi è stato il turno della Robur et Virtus, accompagnata dal neo presidente Giuseppe Pellicano. Premiata ancora una volta Martina Maggio, campionessa italiana alla trave nel campionato Fgi Gold Categoria Senior. Sul palco sono poi salite tutte le piccole campionesse della società villasantese: Ludovica Rovaris (prima assoluta csen- campionato di specialità Categoria Junior), Eleonora Errico (prima assoluta campionato eccellenza Categoria mini master), Sofia Crippa (prima a volteggio campionato eccellenza Categoria junior), Chiara Bragalini (prima a volteggio campionato eccellenza Categoria senior), Sofia Cambiaghi (prima mini trampolino campionato di specialità Categoria allieve). Vittoria Paleari, Emma Bogani e Arianna Repossi hanno formato invece il podio tutto targato Robur nel Campionato Circuito Csen categoria allieve.

L’Athletic Club ha visto invece Gabriele Aquaro premiato per i suoi successi sportivi, vice campione assoluto italiano negli 800 m, e un premio è stato consegnato anche ai giovani 2003 Andrea Caiani, campione italiano categoria cadetti specialità Esathlon, Giacomo Simonini, vice campione italiano categoria Cadetti 1200 metri siepi e Arianna Galbiati, quarta classificata ai campionati italiani cadetti salto in alto.

Duvier Medina ha ritirato i premi per i suoi giovani atleti del Tennis Club: William Mirarchi e Nicholas Burns che si è distinti con ottimi risultati a livello nazionale nelle competizioni under 12.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*