sport, Team 86

Quando la vittoria non è scontata

SERIE C SILVER MASCHILE

 

BASKETOWN 56

ITAL CONTROL METERS VILLASANTA 78

BASKETOWN: Piana, Morano, Valgiovio 3, Colombo 7, Botto A.F. 6, Belli 4, Petrosino 22, Tosca 2, Balzano 2, Botto T, All. Papale

 

VILLASANTA: Passoni L. ne, Moscatelli 4, Marchisio 11, Castiglioni 13, Favalessa ne, Passoni M. 4, Gianella, Meroni 4, Ruzzon 21, Pagani 12, Mantelli 9, All. Cogliati

PROGRESSIONE: 14-19, 32-47, 45-53

MILANO – Vittoria non scontata quella dei ragazzi di Cogliati contro l’ostica formazione milanese. Venti punti separano le due squadre al termine della partita, ma non è stata una partita semplice per i biancoblu.

Senza Mungiovì, senza Favalessa e con Passoni out dopo qualche minuto, i villasantesi nonostante le corte rotazioni sono riusciti a gestire bene la partita.

Ad inizio match i biancoblu subiscono la fisicità avversaria e sono costretti a concedere molti rimbalzi. Il primo quarto finisce sul 14 a 19. Poi riuscendo a far canestro e trovando buone costruzioni di tiro i ragazzi di Cogliati riescono ad allungare il vantaggio andando all’intervallo sul +15.

Basketown rientra in campo e dà nuovamente filo da torcere agli avversari. I biancoblu faticano a trovare la via del canestro e i pochi canestri realizzati fanno si che i milanesi riescano a rientrare fino al -8. All’inizio dell’ultimo quarto arriva il parziale di Villasanta che chiude definitivamente la partita. I biancoblu vanno sul +20. Ottima prova di Ruzzon che registra nelle statistiche 21 punti e 17 rimbalzi. “Era una partita da vincere quella di oggi, ma per niente scontata – ha commentato Coach Cogliati – Ci hanno messi in difficoltà, ma con il contributo di tutti siamo riusciti a portare a casa la vittoria”.

Settimana prossima si gioca tra le mura di casa contro la giovane formazione di Terno d’Isola.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*