città, cultura

La violenza del manipolatore

La violenza del manipolatore affettivo. Sabato 2 marzo, ospite d’eccezione in villa Camperio sarà Cinzia Mammoliti, nota criminologa esperta nei fenomeni di manipolazione affettiva e violenza psicologica.La scrittrice incontrerà il pubblico alle 16 in Sala Congressi e parlerà della violenza sottile ma potentissima che esercita il manipolatore affettivo sulle sue vittime. L’incontro sarà scandito dalle letture del Gruppo di Lettura della biblioteca civica. Mammoliti parlerà in particolare del suo libro “Il manipolatore affettivo e  le sue maschere”, un identikit dei 10 manipolatori relazionali più pericolosi con tanto di strategie per neutralizzarli. L’iniziativa è promossa dalla biblioteca con l’associazione culturale Scibilis.

Cinzia Mammoliti ha perfezionato i suoi studi di Giurisprudenza specializzandosi in Criminologia, Patologia forense e Psicologia criminale. Dopo aver lavorato per anni sul trattamento della devianza e della criminalità minorile, attualmente si occupa di formazione in strutture pubbliche e private e prende parte come ospite a diverse trasmissioni televisive.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*