sport, Team 86

Vittoria per le biancoblu

SERIE B FEMMINILE

 

TEAM 86 BASKET VILLASANTA 69

MIA MARIANO COMENSE 68

 

VILLASANTA: Taverna 2, Bottari 6, Dieng 6, Sala 3, Sardi ne, Rossi 14, Bassani, Reggiani, Bonomi 2, Pagani 24, Bonetti 12, Signorini ne, All. Penna

MARIANO COMENSE: Fontana 4, Panzeri 11, Allevi 6, Colognesi, N’Guessan, Marra 10, Capellini, Frigerio 16, Cincotto 18, Allievi 3, All. De Milo

 

PROGRESSIONE: 12-16, 29-31, 46-54

 

VILLASANTA – Si chiude il sipario sul campionato di Serie B. Un girone di ritorno che vale oro, dove si è visto il valore della squadra guidata dai coach Penna e Magni. 11 vittorie in 16 partite, una scalata verso il settimo posto e verso una salvezza che a febbraio sembrava un miraggio.

La partita contro la giovane compagine di Mariano Comense non è senza insidie, ma le biancoblu la affrontano giocando con concentrazione e determinazione e nell’ultimo quarto la spuntano.

Nel primo quarto qualche difficoltà. Le avversarie tengono un ritmo molto alto con intensità e buone soluzioni offensive. Le padrone di casa faticano ad entrare in ritmo, ma si sbloccano nel secondo quarto costruendo bellissime collaborazioni in attacco e iniziando ad alternare le difese. La sirena dell’intervallo suona sul 29-31, a dimostrazione che le biancoblu sono lì ad un passo. Nel terzo quarto sembra di nuovo che ad avere la meglio siano le ragazze di Mariano guidate da Cincotto e Panzeri. Il vantaggio per le avversarie si allunga, ma nulla è perduto. Negli ultimi 10 minuti le biancoblu cambiano marcia. Due canestri importanti di Bonetti riducono lo svantaggio. Poi ci pensa Rossi a firmare il primo sorpasso per le villasantesi a 5 minuti dalla fine. Saranno poi la tripla di Sala e i canestri di Dieng e Pagani ad allungare per le biancoblu. A 15 secondi dalla fine le biancoblu sono a +3. Mariano costruisce un tiro da tre per Frigerio ma non va a segno. Villasanta nella sua metà campo realizza e a un secondo dalla fine le avversarie vanno in lunetta, ma con il 2/2 ai liberi si chiude la partita sul 69 a 68. E’ festa biancoblu.

“Anche stasera una bellissima prova delle ragazze – ha commentato coach Penna – con grinta encomiabile hanno lottato fino alla fine per vincere questa partita”.

Si chiude così, con una vittoria e il settimo posto in classifica la stagione delle biancoblu.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*