associazioni, città, Croce Rossa Italiana

In memoria di Mary

“Una vita dedicata agli altri è una vita spesa bene” – sono queste le parole che accompagnano l’opera d’arte creata da Alessandro Galanti, artista contemporaneo monzese (www.alessandrogalanti.com). L’opera “Dono di sé”, nella quale la mano del soccorritore coglie la mano di colui che è soccorso, è stata commissionata da Croce Rossa Italiana – Comitato di Villasanta e sarà il trofeo del primo contest di soccorso “Mary Picenni” che avrà luogo domenica 22 settembre c/o la sede di Via Raffaello Sanzio, 2 – Villasanta.

Il trofeo del contest Mary Picenni

La gara di soccorso è aperta a tutte le associazioni di volontariato che operano nel settore dell’emergenza sanitaria e nasce dalla volontà del Comitato di Villasanta e di Roberto Esposto di creare un’iniziativa che parlasse di solidarietà, volontariato e di soccorso e che ricordasse al meglio la dedizione e la forza di Mary, amata volontaria di Croce Rossa Italiana. “Ricordare un’amica che ha trasmesso molto a tanti tramite la sua interminabile passione per Croce Rossa, attraverso un evento al contempo competitivo e di formazione, inserito in un contesto di festa: è esattamente quello che avrebbe voluto Mary”, commenta il Presidente Andrea Brunelli.

Durante la giornata di domenica 22 settembre sette equipaggi certificati per il soccorso 118 si sfideranno in scenari di emergenza, sotto il giudizio attento di una giuria di medici ed infermieri. Tra i premi speciali, “Miglior Team Leader” e “Premio Spirito Mary Picenni”.

Le iscrizioni sono aperte dall’1 al 13 settembre 2019.

Per informazioni e regolamento: [email protected]

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*