cultura

Fino al 20 giugno visite virtuali al Fondo Camperio. Con il FAI

La Delegazione FAI del Vimercatese ha pensato di avviare una campagna on-line di sensibilizzazione culturale. Un’opportunità per rilanciare il patrimonio locale, in un momento in cui le visite in loco non sono ancora possibili. Per questo progetto si è scelto di valorizzare un luogo ancora poco conosciuto, una perla del nostro territorio: il Fondo Camperio del Comune di Villasanta. Per raccontare il Fondo, i volontari della delegazione FAI del Vimercatese hanno pensato di concentrarsi proprio sulla vita dell’ omonima famiglia: riscoprendo interessi, memorie e curiosità di alcuni fra i membri più attivi, attraverso la documentazione fotografica che ci hanno lasciato.

Il progetto Pillole virtuali dal Fondo Camperio di Villasanta si sviluppa quindi in quattro appuntamenti virtuali, utilizzando la piattaforma Zoom, completamente gratuiti della durata di circa 30 minuti .
Il primo è dedicato a Sita Meyer Camperio, una donna cresciuta a Villasanta che contribuiì all’istituzione del corpo delle infermiere volontarie della Croce Rossa e attrice in prima linea durante la terribile epidemia della spagnola: un modo che il FAI ha voluto per ringraziare chi, durante questa emergenza, ha tenuto duro e ha assistito con determinazione, dedizione e competenza i nostri malati.

Il calendario delle “visite”

  • 30 maggio, ore 15 | Sita Meyer Camperio: l’inventiva e il coraggio di una donna. Per questo primo appuntamente basta cliccare al seguente link https://us04web.zoom.us/j/6675009867?pwd=cFo0V1FUbUJYQkdSR3V2Yzl2Sk5iUT09 o andare su Zoom (qualora si avesse già scaricato l’app gratuita) accedendo con le seguenti credenziali:
    Meeting ID: 667 500 9867
    Password: SITA

Si proseguira poi con altri 3 momenti di conoscenza e approfondimento :

6 giugno, ore 15 | Filippo Camperio: scatti dal fronte.
https://us02web.zoom.us/j/87584790961?pwd=eTB4eFQyYVBGT04wYnhPSTRKUWJkZz09
Meeting ID: 875 8479 0961
Password: FAI

13 giugno, ore 15| Manfredo Camperio: lo sguardo dell’Esploratore in Eritrea
https://us02web.zoom.us/j/84408172435?pwd=TmFnYWMzT0o5NFBlNWxuc0dZRnJWdz09
Meeting ID: 844 0817 2435
Password: FAI

20 giugno, ore 15 | 200 anni di fotografie per il mondo
https://us02web.zoom.us/j/82836039168?pwd=Yi9QZVR4aFVNbStJb1lqbTdtc1J5Zz09
Meeting ID: 828 3603 9168
Password: FAI

Come indicato nel programma gli altri membri della famiglia selezionati per questo progetto sono il fratello e il padre di Sita: Filippo e Manfredo.
Filippo Camperio, dopo un percorso di studi molto rigido, si dedica alla propria passione per i viaggi facendo più volte il giro del mondo prima di intraprendere la carriera militare in Marina. Fra le varie missioni, degna di nota la sua presenza quale unico osservatore italiano nella guerra russo-giapponese: durante l’incontro-tramissione verranno illustrate alcune sue fotografie scattate al fronte.
Manfredo Camperio, ultimo di dieci figli, fu uno studente irrequieto, caratterizzato da uno spirito libero e fortemente patriottico. Questo suo animo curioso e indipendente lo accompagnò nelle più svariate avventure e lo spinse a intraprendere diversi viaggi esplorativi. L’incontro-tramissione si concentrerà su una delle nazioni a lui più care: l’Eritrea.
Il ciclo di eventi online si conclude con un excursus sulla fotografia, con gli scatti selezionati dal Fondo, fonte documentale e storica di tecniche, colori e mondi lontani, diversi, simili e forse un po’ cambiati.

Per qualsiasi informazione gli interessati possono scrivere a [email protected] o visitare la pagina facebook Delegazione FAI Vimercatese.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*