città

Un fiore di Centro

Nuova gestione per il Centro comunale La Magnolia che comprende il centro diurno integrato e il centro anziani. Il prossimo 2 giugno si inaugurerà la nuova gestione da parte della cooperativa La Mano Amica che opererà con il contributo di Auser per il centro anziani che vedrà l’introduzione di animazione, soggiorni climatici e musicoterapia. Anche al centro diurno integrato sarà incrementata la gamma dei servizi. Tra l’altro proprio i gestori informano che ci sono ancora posti liberi. Il Centro La Magnolia è in via Bestetti 2 ed è una struttura semiresidenziale che accoglie persone anziane con bisogno di assistenza e socializzazione. Può accogliere fino a 20 ospiti. Il centro diurno integrato è una valida risorsa sul territorio e offre sostegno a villasantesi che abbiano compiuto il 65esimo anno d’età e che vivano particolari situazioni psicofisiche che compromettono l’autosufficienza (ad es. patologie cronico-degenerative), ma anche a persone anziane che vivono sole o che trascorrono molte ore della giornata in solitudine e che presentano evidenti sintomi di isolamento relazione e sofferenza emotiva. L’obiettivo principale del servizio è il mantenimento delle funzionalità della persona attraverso un miglioramento della qualità della vita. Inoltre la famiglia e i “caregiver” sono sollevati dal carico eccessivo e possono rimandare nel tempo il ricorso ad una struttura residenziale. Nel particolare, vengono offerti servizi socio-assistenziali (dal medico al fisioterapico, dall’infermieristico all’animativo) e accessori (dal parrucchiere al pedicure, dalla merenda al servizio di trasporto). Il Centro è aperto da lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 17.30. Per essere ammessi occorre compilare una domanda che può essere presentata dall’interessato o da un famigliare direttamente nella sede di via Bestetti. Il centro può essere visitato dagli interessati e dalle loro famiglie, chiedendo un appuntamento al coordinatore del Cdi. Si può telefonare al numero 039.23754294 oppure mandare una mail a [email protected]

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*