sport, Team 86

Venerdì da dimenticare

SERIE C SILVER MASCHILE

 

BASKET ROVELLO 79

ITAL CONTROL METERS 44

 

VILLASANTA: Moscatelli 4, Passoni M. 9, Castiglioni 4, Favalessa, Marchisio 3,  Mungiovì ne, Pagani 9, Meroni, Ruzzon 7, Gianella,  Mantelli 8. All. Cogliati

ROVELLO BASKET:  Tomaselli 3,  Mascheroni ne, Romei G. 10, Castelli, Romei A.  8, Donega’ 4, Barbisan 15, Rampoldi 4, Bosa 17, Terraneo 4, Pessina 12, Villa 2. All. Cilio

 

PROGRESSIONE: 17-6, 35-18, 24-63 

 

ROVELLO PORRO – Un altro venerdì da dimenticare! Di nuovo una sconfitta in trasferta, questa volta sul campo di Rovello Porro. Gli avversari, galvanizzati dalle tre vittorie nelle prime tre giornate, affrontano la partita con intensità e grinta. I ragazzi di coach Cogliati, nonostante la buona settimana di allenamenti dopo la sconfitta ai supplementari contro Ebro, non riescono a scendere in campo con la giusta determinazione. I biancoblu perdono fiducia già nel primo quarto, quando i primi tiri, ben costruiti, non vanno a segno. Da qui inizia la rincorsa verso il canestro, forzando in attacco e perdendo un po’ di lucidità. Gli avversari in fase offensiva riescono a giocare la loro pallacanestro senza troppi ostacoli, mettendo a segno tutto quello che i biancoblu nella loro metà campo sbagliano. Rovello per i primi tre quarti della partita non fa che aumentare le distanze, fino al 63-24 di fine terzo quarto. Negli ultimi dieci minuti si accorciano un po’ le distanze, ma la partita è ormai persa.

“I nostri avversari hanno fatto una signora partita, noi gli abbiamo permesso di giocare bene”, ha commentato coach Cogliati, “A differenza della scorsa settimana non siamo stati in grado di reagire. Adesso bisogna lavorare per riprendere fiducia e ritrovare fin dalla prossima partita la giusta motivazione”.

Domenica 28 ottobre si torna al PalaVilla per la partita contro Basketown Milano.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.