città

Nuovo look per la ciclopedonale

Un intervento di restyling per la ciclopedonale che collega Villasanta a Monza. Ecco come l’amministrazione comunale di Villasanta impiegherà i 100mila euro a fondo perduto del decreto Sicurezza: un’importante riqualificazione di viale Monza. Il progetto presentato in giunta martedì scorso prevede la sistemazione dell’arteria nell’ottica di una maggior sicurezza per gli utenti della strada. E favorisce il collegamento ciclabile tra il territorio di Villasanta e quello di Monza. L’intervento partirà in primavera, non appena sarà scongiurato il rischio gelo e interesserà la carreggiata Ovest. L’importo di gara è di 180mila euro. Per finanziare la parte eccedente di spesa sono già disponibili i fondi necessari nel Bilancio di previsione. L’opera si divide in due interventi, rispettivamente sulla sede stradale e sulla Ciclopedonale. Per la sede stradale il progetto prevede l’allargamento dell’aiuola di contenimento dei platani, per eliminare il danneggiamento della sede stradale dovuto al movimento delle radici. Di conseguenza le corsie di marcia passano da due a una ma con sezione ampia che consente, in caso di viabilità bloccata, la manovra e il transito dei mezzi di soccorso. In programma anche il nuovo cordolo fino al confine con Monza e una correzione della collocazione della rotonda.

Per l’intervento sulla ciclopedonale, la pista esistente da via Sanzio a via Mattei sarà sottoposta al rifacimento della pavimentazione con nuova asfaltatura e con la sostituzione dei cordoli divelti dalle radici. Il percorso ciclo-pedonale  promiscuo, completamente a raso,  sarà protetto da un cordolo doppio. Nel tratto di fronte alla scuola Mapelli verrà rimosso il marciapiede per consentire la prosecuzione senza interruzioni del percorso ciclopedonale.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*