città, cultura

Viva il 2 giugno

Si è svolta questa mattina in Piazza Martiri della Libertà la tradizionale cerimonia della Festa della Repubblica. Presenti tutte le massime autorità cittadine, a cominciare dal sindaco Luca Ornago (appena rieletto). “Ogni anno ci si chiede come riuscire ad attualizzare la celebrazione del 2 giugno in un mondo in rapida e continua evoluzione economica e sociale. Credo che sia sempre utile ricordare che la nostra Costituzione non è sempre esistita e non è nata per caso. Narra una storia che da un senso al nostro passato e dovrebbe darlo al nostro futuro. Una storia di sofferenza, di diritti conquistati faticosamente, che ha portato alla libertà dell’uomo e della donna, all’uguaglianza di fronte alla legge, al rifiuto del conflitto non solo armato ma anche verbale, psicologico e comportamentale” ha dichiarato Ornago, alla sua prima uscita pubblica dopo le elezioni dello scorso 26 maggio.

Durante la celebrazione una classe di bambini della scuola Oggioni ha letto alcuni dei più importanti articoli della Costituzione. Una copia della stessa è stata consegnata dal sindaco ad un gruppo di ragazzi villasantesi, diventati maggiorenni nel 2019.

Al termine della manifestazione il concerto del Corpo Musicale di Villasanta.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*