città, cultura, istruzione

Corsi per tutti i gusti

Tra ottobre e novembre ripartono i corsi di lingua, cultura e attività pratico-manuali del Comune: 27 proposte diverse. Per info: tel. 039.23754272.

“Cambiamenti in corso” è il tema centrale di tutti i corsi che l’assessorato alla Cultura propone per la stagione 2019-2020. Il calendario quest’anno è particolarmente ricco perché, oltre ai Percorsi culturali tematici e ai Corsi di lingue, comprende una novità: i Corsi pratico-manuali. “Siamo soddisfatti di aver potuto allargare l’offerta – ha dichiarato l’assessore alla Cultura, Adele Fagnani – e poter rispondere così alle diverse esigenze e interessi dei cittadini”. Senza dimenticare i corsi di italiano per stranieri organizzati in collaborazione con il Centro provinciale Istruzioni adulti di Monza e Brianza: “Stiamo verificando le adesioni per confermare gli orari”.

 

 

Il programma Dei Corsi pratici

Si tratta di 10 programmi gestiti da altrettanti docenti che offrono la possibilità di imparare qualcosa di pratico. Ognuno prevede 5 incontri da due ore ciascuno a 25 euro totali (con sconti significativi per chi frequenta più corsi).

 

Dal 28 ottobre al 25 novembre 2019, alle 18, al Centro civico Elio & Barbara, con Giovanna Monguzzi: Laboratorio di lavorazione del feltro ad acqua.

Da giovedì 7 novembre al 5 dicembre, alle 20.15, al Centro civico Elio & Barbara, con Chiara gatti: Conoscere e gestire ansia e stress.

Da venerdì 15 novembre al 13 dicembre, al Centro Civico, alle 15, con Pieranna Lanferdini: Laboratorio Creativo.

Da venerdì 10 gennaio al 7 febbraio 2020, alle 15 al Centro civico, con Ana Lia Zamorano: Laboratorio di burattini.

Da giovedì 16 gennaio al 13 febbraio, alle 20.15, al Centro civico, con Micaela Bonfarnuzzo: Economia Circolare.

Da venerdì 21 febbraio al 20 marzo, alle 15, al Centro civico, con Janeth Carballo: Mantenersi in forma con la musica.

Da venerdì 21 febbraio al 20 marzo, alle 20.15, al Centro civico, con Luca Spadaro: corso teatrale “Raccontare storie”.

Da mercoledì  26 febbraio al 25 marzo, alle 18, in Sala mansarda di Villa Camperio, con Massimo Maria Castoldi: Laboratorio di architettura a tecnica libera.

Da mercoledì 26 febbraio al 25 marzo, alle 20.15, in Sala mansarda di Villa Camperio, con Manuela Ranaldi: Laboratorio di arte terapia con l’argilla.

Da giovedì 5 marzo al 2 aprile, alle 20.15, al Centro civico, con Diego Pessina: Corso teorico-pratico sugli agrumi.

 

 

Il programma dei Corsi di Lingue

Durano 30 ore per 20 lezioni ciascuno, al costo di 90 euro, al Centro civico.

Inglese per principianti da venerdì 22 novembre, dalle 17.15 alle 18.45 con Laura Bortoluzzi

Inglese conversazione (base) da giovedì 21 novembre, dalle 17.15 alle 18.45 con Laura Bortoluzzi

Inglese conversazione (intermedio) da martedì 19 novembre, dalle 20.30 alle 22, con Anne Virginia Rees

Spagnolo per principianti da martedì 19 novembre, dalle 18 alle 19.30, con Pilar Molina Jiménez

Spagnolo conversazione (base) da venerdì 22 novembre, dalle 18.45 alle 20.15 con Patricia Mabel Saconi

 

 

Il programma dei Percorsi Culturali Tematici

Si svolgono da ottobre 2019 a maggio 2020, in Villa Camperio, e quest’anno il numero delle materie sale ancora: 12 differenti, dalla storia al cinema. Ogni corso prevede 5 incontri a frequenza settimanale per 10 ore complessive e 25 euro di costo, ma sono previste riduzioni per chi frequenta più di un percorso.

 

Da mercoledì 16 ottobre al 13 novembre 2019, dalle 15 alle 17, in sala del Camino, con Michele Segreto, Storia del teatro, per conoscere codici linguaggi e origini di questa arte.

Da mercoledì 13 novembre all’11 dicembre 2019, dalle 20.15 alle 22.15, in sla Mansarda, con Giuseppe Alagna, L’Arte di educare al Canto: corso teorico-pratico, esercizi e tecniche vocali.

Dal 21 novembre al 19 dicembre 2019, dalle 15 alle 17, in sala del Camino con Carla Maria Colombo, La Sostenibilità nella letteratura e nelle arti visive contemporanee.

Dall’8 gennaio al 5 febbraio 2020, dalle 15 alle 17, in sala del Camino, con Maddalena Colombo, Cinema in Divenire: un percorso emozionale a tappe lungo la settima arte.

Da giovedì 9 gennaio al 6 febbraio 2020, dalle 15 alle 17, in sala del Camino, con Annamaria Ronzio, Metamorfosi: il cambiamento visto attraverso le biografie degli autori e letture drammaturgiche.

Da mercoledì 22 gennaio al 19 febbraio 2020, dalle 17.30 alle 19.30, in sala Camino, con Marco Trovato: L’Africa che nessuno racconta: storia, realtà, migrazioni di un continente che è crocevia del futuro assetto geopolitico del pianeta.

Da mercoledì 12 febbraio all’11 marzo 2020, dalle ore 15 alle 17, in sala Camino, con Alfredo Luis Somoza, Il Mondo del terzo millennio: il cambiamento attraverso uno sguardo antropologico.

Da giovedì 13 febbraio al 12 marzo 2020, dalle 15 alle 17, in sala del Camino, con Chiara Villa: L’Arte del Novecento in continuo cambiamento: dal cubismo al Surrealismo, a Pollock e Fontana.

Da lunedì 17 febbraio al 16 marzo 2020, dalle 20.15 alle 22.15, in sala del Camino, con Elisabetta Sangalli, Raffaello, “pellegrino” tra le corti del Rinascimento: nel cinquecentesimo anniversario della morte, un percorso dedicato alle sue evoluzioni.

Da mercoledì 18 marzo al 22 aprile 2020, dalle 15 alle 17, in sala del Camino, con Francesco Castelli, Europa, storia di un’idea nel cambiamento di un’epoca: il percorso verso l’Europa e le sfide future.

Da giovedì 29 marzo al 23 aprile, dalle 15 alle 17, in sala del Camino, con Ippolita Aprile, Cinque Storie di drammaturghi famosi: come hanno cambiato la Storia Shakespeare, Moliere, Goldoni, Pirandello, Zeffirelli.

Da mercoledì 8 aprile al 3 maggio 2020, dalle 17.30 alle 19.30, in sala del Camino, con Mariachiara Grizzaffi, Cinema, l’arte del cambiamento: l’evoluzione tecnologica del Cinema e i nuovi linguaggi.

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*