Tag: Cai

le mani sulla roccia

Nelle Ande Peruviane

Il mio più grande desiderio, come del resto per tutti gli alpinisti, era di partecipare a una spedizione extraeuropea. Ignorato completamente nella scelta degli uomini per il K2, ora si presentava l’occasione di partecipare alla seconda spedizione italiana al Karakorum e precisamente al Gasherbrum IV. Il grande sogno di un […]

le mani sulla roccia

Il diario di Andrea

Si spense nella notte fra il 15 e il 16 luglio 1961. A quattro giorni dai suoi trentun’anni. Svuotato di energie, inchiodato per sei interminabili giorni nella tempesta infinita del Colle dell’Innominata, oltre i quattromila metri sul Pilone centrale del monte Bianco. Portato via con altri tre alpinisti francesi incontrati […]

cultura

Festival delle Geografie: giorno 4

E’ stato un giorno intenso l’ultimo del Festival, ricco di iniziative rivolte a pubblici con interessi e passioni dversificate.In mattinata la passeggiata – molto partecipata – alla “mura” delle Parco di Monza con la guida naturalistica M. Barattieri si è svolta in contemporanea con la conferenza “Il limite superato: quello […]