città, personaggio, politica

Centrodestra unito con Casiraghi

Ora è ufficiale. Anche il centrodestra ha il suo candidato. Si tratta del forzista Massimo Casiraghi, che alle prossime elezioni amministrative del 26 maggio si scontrerà con Luca Ornago, attuale sindaco e ricandidato con la lista “Cittadini per Villasanta”, e Nicola Ganino, del Movimento 5 Stelle. Il centrodestra si presenterà unito con la Lega, “Nuova Villasanta”, il neonato Movimento Civico per le famiglie e ovviamente Forza italia a sostegno del candidato sindaco. Non rientrano nell’alleanza, invece, il Popolo della Famiglia e “Grande Nord”. Casiraghi, 57 anni, dal 2014 è capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale ed è già stato assessore alla Cultura e all’Istruzione durante l’esecutivo di centrodestra guidato da Emilio Merlo dal 2009 al 2014.

La presentazione ufficiale di Casiraghi è avvenuta ieri sera al bar Verdi di via Giuseppe Verdi. Hanno partecipato, oltre al candidato, i rappresentanti di tutti i partiti in lista: i consiglieri comunali Antonio Ubiali per “Nuova Villasanta, Daniela Greco per il Movimento Civico per le famiglie ed Emilio Merlo per la Lega. Presenti anche il senatore della Lega Emanuele Pellegrini e il vicepresidente di Regione Lombardia e Coordinatore Provinciale di Forza Italia Fabrizio Sala.

“Sono felice ed emozionato per questa nuova esperienza. Posso dire di avere una lunghissima esperienza di carattere politico (ha iniziato come Consigliere Comunale a Monza nel 1983, ndr). Stiamo definendo le ultime linee del programma, che avrà due punti molto importanti: la sicurezza, intesa a tutto tondo, ovvero non solo prevenire atti criminosi ma anche nell’ambito della circolazione veicolare e del lavoro. Una politica attenta ai bisogni delle famiglie e dei cittadini villasantesi. L’altro punto riguarda la cura del territorio, non solo una gestione di carattere urbanistico ma anche una cura di quelli che sono i punti problematici della nostra cittadina. Parlo dell’attenzione per il verde, l’asfaltatura, la manutenzione di stabili di proprietà del Comune, valorizzazione di patrimonio comunale e tutto ciò che ha che fare con l’arricchimento culturale e rappresenta una grande attrattiva per Villasanta” ha dichiarato Casiraghi.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*